Cerca nell'archivio
Novatex Experience
Novatex a WBF Milano 2018
I principi del pensiero lineare e della crescita graduale, un tempo pilastri dell’approccio alla strategia e al business, stanno per essere sostituiti da nuovi elementi focalizzati su uno sviluppo esponenziale. Se applichiamo questa nuova sensibilità all’agricoltura, al mondo della fienagione e al crop packaging in particolare, ci troviamo a dover ripensare radicalmente ai processi di produzione, pianificazione e sviluppo, rivedendo o in parte completando l’idea di sostenibilità.
Exponential è stato proprio il tema oggetto della XV edizione del World Business Forum Milano che si è tenuto il 30 e il 31 ottobre 2018 in cui si sono confrontate le menti più brillanti del business, dell’economia, dell’innovazione e della creatività a livello internazionale. Novatex Italia, l’azienda italiana leader nell’innovazione del crop packaging e che ha scelto di figurare come supporting partner dell’evento, ha aderito in massa, coinvolgendo management e stakeholder nella due giorni milanese. Un parterre di speaker del calibro di Alan Mulally, che ha guidato dal 2006 al 2014 Ford Motor Company in qualità di Presidente e CEO, Javier Zanetti, leggendario calciatore, icona dell’Inter e della nazionale sportiva argentina e dirigente sportivo, Daniel Goleman, psicologo e indiscussa autorità mondiale in tema di intelligenza emotiva e autore di Emotional Intelligence, Martha Rogers, esperta di strategie di business e di marketing a livello mondiale, Kelly Peters, esperta di scienza comportamentale e di consumatori, Todd Davis, Chief People Officer di FranklinCovey, con un’esperienza trentennale nel campo delle risorse umane e nello sviluppo e gestione di talenti, Ian Williamson, professore di leadership alla Melbourne Business School.
Oltre agli incontri in assemblea plenaria, Novatex è stata al centro di due incontri riservati: con Malcolm Gladwell, giornalista di fama mondiale, sociologo e autore di bestseller e Daniel Lamarre, Presidente e CEO del Cirque du Soleil.